Abiti sposa originali

Un sogno che diventa realtà

Chi da bambina non ha mai immaginato il giorno del suo matrimonio, ma soprattutto il suo abito da sposa?

Tutte abbiamo fantasticato come se fossimo delle principesse.

Ebbene, è finalmente arrivato il tuo momento. Ma quale sarà il vestito perfetto per te?

Innanzitutto devi sapere che la scelta fra gli abiti da sposa che ti verranno proposti, è uno dei momenti più importanti dei preparativi, quello più ricco di ansie e preoccupazioni, ma il risultato finale ti sorprenderà sicuramente.

Come scegliere l’abito da sposa

Per scacciare via ansie e stress, la psicologa della moda Jennifer Baumgartner, suggerisce 8 consigli per scegliere il proprio abito godendosi appieno quel momento in totale serenità.

1) Per un giorno sarai completamente assente da tutti i tuoi impegni: dimenticati (solo per 24 ore) del matrimonio, dei preparativi, del vestito; pensa ad altro, in modo da rilassarti e vedere il giorno più bello della tua vita da una diversa prospettiva, molto più oggettiva.

2) Ricorda il simbolo più importante per te che rappresenta il matrimonio: il ricevimento, il vestito, le bomboniere, costituiscono il contorno del grande passo che stai per compiere; concentrati sul fatto che ti stai per impegnare per tutta la vita con il tuo compagno, con lui condividerai ogni cosa dal momento in cui vi direte “Sì, lo voglio”. In quel momento tutto il resto non conta.

3) Cosa ricorderai del tuo matrimonio? Una volta individuato il tuo simbolo che rappresenta il matrimonio, sicuramente non ricorderai prima di tutto il vestito, i fiori, la cerimonia, ma solo quello che per te è davvero importante. Quindi, perché agitarsi tanto per una cosa che a stento ricorderai?

4) Quando proverai un vestito, devi sentirti bene sia fisicamente, sia emotivamente: se ciò avverrà, quell’abito mostrerà il meglio di te stessa. Non approfittare del matrimonio per cambiare look, potresti esagerare e ottenere un risultato poco soddisfacente proprio il giorno più importante della tua vita.

5) Abbina all’abito un accessorio tuo, molto personale: puoi accompagnare il tuo vestito con un accessorio che usi tutti i giorni che può essere un foulard, un fiore, un paio di orecchini, una borsetta ecc. In questo modo ti sentirai a tuo agio e quell’oggetto ti farà sentire sempre con i piedi per terra, portando in quel giorno speciale un po’ della tua quotidianità.

6) Questo giorno e questo vestito sono tuoi: è bene che le scelte importanti, come quella dell’abito vengano principalmente da te. Questa, non è l’occasione per accontentare nessuno, nemmeno le persone più care. Se davvero ti vogliono bene, ti lasceranno fare la scelta secondo i tuoi gusti, limitandosi semplicemente a darti dei consigli qualora tu li richieda.

7) Non punirti con diete ferree, allenamenti intensissimi e lampade per un’abbronzatura tropicale: quel giorno dovrai essere semplicemente te stessa, in tutta la tua bellezza; l’uomo che sposerai ti ama così come sei, è per questo che ti ha scelta. Non devi regalargli un’immagine diversa da te.

8) Infrangi tutte le regole: per la scelta dell’abito non farti condizionare da pressioni sociali, scegli lo stile che più ti rappresenta, se non te la senti, non essere conformista, ma scegli quello che vuoi, anche se un po’ bizzarro.

Il matrimonio perfetto

Scegliere l’abito in base alla tua fisicità per valorizzarti

Una volta che hai imparato e assimilato i consigli per superare lo stress di questo momento, puoi procedere alla scelta del tuo abito da sposa.

Ogni donna ha un corpo diverso, quindi scegli il vestito che più si adatta al tuo fisico.

Se hai il cosiddetto fisico “a clessidra”, spalle e fianchi larghi e vita stretta, devi fare attenzione alle proporzioni: sono quelle che ti conferiscono una sinuosa figura a S. Il corpo a clessidra è quello più fortunato perché può scegliere una vasta gamma di vestiti, ma sicuramente quello che le dona di più è l’abito a sirena, in quanto fascia il corpo allargandosi all’altezza delle ginocchia. Questo modello è quello che sicuramente valorizza maggiormente la figura.

Se invece il tuo corpo è “a pera”, cioè hai spalle strette, seno piccolo e regolare e fianchi larghi, puoi orientarti su un vestito che valorizzi la tua parte superiore e sminuisca quella inferiore, in modo da equilibrare la figura. Per questa tipologia di fisico sono indicati i vestiti con una gonna ampia, per nascondere i fianchi, ricchi di dettagli nella parte superiore (ricami, brillantini, fiocchi), possibilmente con scollo a V, in modo da creare l’effetto di allargare le spalle. Meglio evitare gonne e abiti aderenti.

Esiste poi la struttura fisica a forma di “mela”: è la classica figura tondeggiante e paffutella. Se hai quindi una forma fisica generosa, potrai orientare la scelta del tuo abito sulla valorizzazione del seno, arricchendo quindi quella parte con varie applicazioni e un’ampia scollatura. Un abito stile impero è perfetto perché slancia e allo stesso tempo snellisce la figura. Per la gonna si può scegliere un modello ad A che scende morbida sulle gambe, oppure a ruota, stile anni ’50, soprattutto se hai delle caviglie sottili.

Per le donne invece con il fisico “a rettangolo”, cioè con spalle e fianchi della stessa larghezza, è consigliato un abito a tunica, lineare, o con gonna ad A, rispetto ad abiti aderenti che andrebbero ad esaltare la forma un po’ troppo sottile del corpo. Ovviamente, per impreziosire la semplicità del vestito, potrai aggiungere sempre degli accessori o strass.

Se invece sei una futura sposa con un corpo “a triangolo invertito”, cioè hai la parte superiore più ampia di quella inferiore, è bene scegliere un abito a sirena o stile impero. Il risultato dev’essere una figura molto semplice, occhio quindi anche alla scollatura che non deve essere eccessivamente ampia: un esempio potrebbe essere lo scollo all’americana o monospalla.

La gioia di quel giorno

Ora, hai tutti gli strumenti e consigli per scegliere il tuo bellissimo abito da sposa che più si addice alla tua persona e al tuo fisico, senza ansia e stress, per viverti al meglio questo meraviglioso momento!


Accedi al tuo account

 
×
Hai dimenticato la tua Password?
×

Salite